Image marketing: perché?

image_marketingIl mondo attuale impone dei grandissimi limiti di tempo nelle nostre vite, caratterizzate dalla fretta e dall’immediatezza con cui chiediamo e diamo informazioni. Anche, anzi soprattutto, sui social media, l’utente medio non si sofferma più di qualche secondo su un contenuto.

Ecco perché articoli prolissi, brochure dettagliate e notizie lunghe non possono più essere un canale efficace tramite il quale comunicare per fare pubblicità e marketing! A sostituirli, è arrivato l’image marketing, ben più d’impatto: le immagini. Si dice che un’immagine dica più di mille parole e su questo presupposto si sono basati alcuni dei social network più innovativi ed utilizzati dai brand, dai business locali e internazionali, da qualsiasi attività voglia farsi conoscere e far arrivare all’utente in modo immediato il proprio messaggio. Instagram, con i suoi 300 milioni di utenti giornalieri, Pinterest, con 176 milioni di iscritti, e il nuovissimo Snapchat, amatissimo dai “millennials” e che conta circa 9000 “snap” al secondo sono i principali canali tramite i quali fare image marketing e le aziende sempre più si rendono conto del loro potenziale.

Image marketing: come?

Se già con Facebook e gli altri social network “tradizionali” abbiamo visto la necessità concreta di un professionista che si occupi di gestire le campagne pubblicitarie di aziende e brand, con i social basati sull’image marketing, la questione è ancor più delicata.

Non soltanto l’immagine stessa da pubblicizzare deve essere studiata in chiave di grafica, visual communication e marketing persuasivo, ma anche gli strumenti devono essere maneggiati in modo adeguato. Conoscere le politiche di sponsorizzazione, targettizzazione, analisi dei risultati delle singole piattaforme è indispensabile ed è per questo che non è pensabile “improvvisarsi” ma è necessaria una formazione ad hoc. Anche qui, il fallimento di una campagna è dietro l’angolo se non si è in grado di gestirla. E le aziende lo sanno.

Ecco perché abbiamo scelto di incentrare un workshop proprio sull’image marketing e sul modo in cui farlo: vogliamo formare dei professionisti in grado di ideare, realizzare, analizzare e gestire una campagna su Instagram, Pinterest, Snapchat che risponda agli standard e ai principi di image marketing. Durante il corso, quindi, entreremo nel merito delle singole piattaforme studiandone gli strumenti e le potenzialità, parleremo di cosa si intenda per marketing visivo e come farlo. Al termine del corso, metteremo in pratica queste nozioni e sarai in grado di gestire da professionista una pagina e una campagna di image marketing!