Come affrontare un colloquio di lavoro
27 luglio 2016
Colloquio di lavoro telefonico
28 luglio 2016

Condividi Questo Articolo! Lo potrai rileggere più facilmente se lo salvi nei tuoi Social 😉

colloquio di lavoro domande

Colloquio di lavoro domande

Colloquio di lavoro: quali domande fare?

Sicuramente saprai già che, nell’ambito di un colloquio di lavoro domande e risposte sono la chiave del successo. Ecco perché tale questione è quella che spaventa di più.

“Cosa mi chiederà il recruiter?”,”A quali domande sarò chiamato a rispondere?”
Ecco quello che, generalmente, si chiede, peraltro, non senza un certo coefficiente di nervosismo, un candidato arrivando al colloquio di lavoro! Spesso, anzi, molti candidati si soffermano a riflettere su tutte le potenziali domande e, soprattutto, le risposte da dare al recruiter.
Ma quello che alcuni non tengono in considerazione è il momento in cui l’intervistatore gira la parola all’intervistato, chiedendo a sua volta se ha delle domande da porgli. Anche il candidato più preparato tende a sottovalutare l’importanza della risposta a questa domanda, col risultato di farsi trovare impreparato. Eppure, questa parte è altrettanto importante e non si può rimanere “senza parole”.
Nell’articolo di oggi vogliamo affrontare proprio questo tema: ecco quali domande è opportuno fare nell’ambito di un colloquio di lavoro!

  1. “Com’è strutturato il processo di selezione?”
    Questa domanda non solo è importante perché ti permette di capire pressoché subito le tempistiche e le possibilità di selezione che l’azienda contempla generalmente, ma anche ti farà risultare davvero interessato alla posizione!
  2. “Quali saranno le mie mansioni?”
    Grazie a questa domanda, capirai nel dettaglio i task che dovrai portare a termine nel momento in cui ti assumessero, che spesso non sono inclusi nella job description.
  3. “Quali sono le prospettive di carriera?”
    Chiedendo questo, sarai più consapevole su quali siano le opportunità future e, di conseguenza, se sei interessato realmente al posto. Al contempo, veicolerai un messaggio di ambizione e progettualità.

Scommetto che non avevate pensato alle domande da porre al selezionatore durante il colloquio di lavoro… Ma vi sarete resi conto di quanto in realtà siano essenziali per affrontare un colloquio di successo a tutto tondo!

Condividi Questo Articolo! Lo potrai rileggere più facilmente se lo salvi nei tuoi Social 😉